Canadian Pacific Railway Limited (CP) con sede a Calgary e Kansas City Southern (KCS) hanno stipulato un accordo di fusione, in base al quale CP acquisirà KCS in una transazione per un valore di circa USD 29 miliardi.

Dopo l’approvazione finale del Surface Transportation Board (STB), le due ferrovie verranno unite per creare la prima rete ferroviaria che collegherà Canada, Stati Uniti e Messico.

Pur rimanendo la più piccola delle sei ferrovie nord americane di Classe 1 per fatturato, la nuova società gestirà circa 20mila miglia di ferrovia e avrà un fatturato totale di circa US 8,7 miliardi annui. La nuova rete ferroviaria porterà anche a una riduzione del traffico sulle autostrade e a una minore necessità di investimenti pubblici nella gestione e manutenzione di ponti e autostrade.

Fonte: ReNew Canada

Recommended Posts