Vista l’esplosione in domanda dell’elemento per i veicoli elettrici, l’azienda NetZero Metals, una filiale della Canada Nickel Company, intende sviluppare due stabilimenti per la lavorazione del nichel e dell’acciaio inossidabile nel “Timmins Nickel District”. Questi stabilimenti saranno dotati di sistemi di cattura del carbonio per rimuovere le emissioni inquinanti del processo. Secondo l’azienda, gli stabilimenti entreranno in operazione nel 2027.

Per maggiori informazioni, si potrà consultare la pagina web dell’annuncio: https://canadanickel.com/wp-content/uploads/2024/02/CNC-PR-NetZeroMetals-Joint-Announcement_VFF-003-8-Feb-24-1.pdf

Oppure, si potrà contattare la rappresentante: Sydney Oakes, Direttrice delle relazioni con i popoli indigeni e dagli affari pubblici, sydneyoakes@canadanickel.com 

Fonte: Canada Nickel Company

Recommended Posts