Ford ha annunciato un investimento di 1,2 miliardi di dollari canadesi per la costruzione di una fabbrica di catodi per i suoi veicoli elettrici che sarà costruita a Bécancour. La fabbrica, che impiegherà 350 lavoratori, è una partnership tra Ford e le coreane EcoProBM e SK On. Si stima che la produzione annuale sarà di 45.000 tonnellate di materiali catodici attivi l’anno. I governi di Québec e Ottawa parteciperanno al progetto con dei finanziamenti pari a 644 milioni di dollari essenzialmente sotto forma di crediti di imposta. La fabbrica, che dovrebbe aprire nel 2026, è considerata “critica” da Ford, in quanto fornirà i catodi della batteria per i pickup F-150 Lightning. Bécancour è stata scelta per le competenze della forza lavoro, il sostegno del governo, l’accesso ai minerali critici utilizzati nella produzione delle batterie, una fornitura stabile di elettricità pulita e, infine, l’accesso alle strutture portuali, ferroviarie e autostradali.

The Canadian Press

Recommended Posts