Il National Trade Corridors Fund ha ufficialmente ricevuto una somma aggiuntiva di 1,9 miliardi di dollari mediante la quale i progetti possono ora essere finanziati.

Il fondo assicura che il sistema dei trasporti del Canada sia ben posizionato per attrarre ulteriori investimenti dal settore privato, aiutare le imprese a crescere, creare posti di lavoro e rimanere competitivo durante il periodo di ripresa dalla pandemia. Inoltre, il fondo contribuisce alla stabilita’ a lungo termine e alla gestione delle esigenze di trasporto nelle regioni artiche e settentrionali, per le quali e’ destinato almeno il 15 per cento del finanziamento aggiuntivo.

Fonte: Transport Canada

Recommended Posts