Il governo provinciale dell’Alberta ha chiesto al governo federale di investire CAD 30 miliardi nello sviluppo di importanti progetti per la cattura e lo stoccaggio del carbonio.

La cattura, l’uso e lo stoccaggio del carbonio è visto dai governi del Canada e dell’Alberta come una valida alternativa per ridurre le emissioni di gas serra dell’industria petrolifera e del gas. La richiesta è arrivata all’avvicinarsi dell’aggiornamento del bilancio federale, previsto per aprile 2021.

L’Alberta e il governo federale hanno infatti annunciato il lancio di un comitato direttivo Alberta-Canada, sostenuto da funzionari federali e provinciali,  che avrà il compito di regolare la cattura, l’uso e lo stoccaggio del carbonio. Il comitato servirà inoltre ad attrarre più investimenti nel settore e a rilanciarne l’economia.

Fonte: ReNew Canada

Recommended Posts