L’Autorità Portuale di Montreal (MPA) sta facendo un nuovo passo verso la realizzazione della sua espansione a Contrecoeur e si prepara a lanciare un processo di appalto design-build-finance-operate and maintain (CCFEE) che sarà aperto alle aziende interessate del settore a livello nazionale e internazionale. Il bando mira a qualificare un certo numero di consorzi nazionali o internazionali che saranno chiamati nei prossimi mesi a presentare una proposta con l’obiettivo di concludere un accordo a lungo termine per il design-build-finance-operate and maintenance del futuro terminal.

Fonte: Le Contrecourant

Recommended Posts