Metrolinx e Infrastructure Ontario hanno annunciato l’aggiudicazione dei contratti per la consulenza tecnica dei progetti di prolungamento delle linee Scarborough e Yonge North della metropolitana di Toronto. Il consorzio aggiudicatario è OneT+, una joint venture tra le imprese di ingegneria Gannett Fleming e IBI Group.
OneT+ fornirà, dirigerà e coordinerà un’ampia gamma di servizi di pianificazione, ingegneria, progettazione e supervisione dei due progetti.
Il progetto Scarborough Subway Extension, valutato tra i CAD 2 e i CAD 4 miliardi, prevede il prolungamento di 7,8 km della linea 2 (Scarborough) e la costruzione di 3 nuove stazioni.
Il progetto Yonge North Subway Extension, valutato a più di CAD 5 miliardi, prevede il prolungamento a nord di oltre 7 km della Linea 1 (Yonge-University) e la costruzione di 7 nuove stazioni.
Inoltre, il contratto per i servizi di prevenzione e protezione per i entrambi i progetti è stato affidato a 360 ​​Alliance, un consorzio costituito dalle imprese di ingegneria Stantec e Jacobs.

Fonti: IBI Group, Canadian Consulting Engineer

Recommended Posts