Brookfield ed Enbridge, due tra le più importanti compagnie energetiche canadesi, hanno annunciato che collaboreranno insieme in un progetto di costruzione e gestione di un impianto di produzione di idrogeno per elettrolisi dell’acqua da circa 20 Megawatt nella regione dell’Outaouais.

L’investimento di Evolugen, sussidiaria di Brookfield Energy, e Gazifère, sussidiaria di Enbridge, è stato annunciato il 25 febbraio 2021 alla conferenza annuale all’Association québécoise de la production d’énergie renouvelable (AQPER).

Evolugen investirà CAD 50 milioni nella costruzione di un elettrolizzatore da 20 megawatt a Gatineau, vicino ai suoi impianti idroelettrici che alimenteranno l’elettrolizzatore.

Gazifère, invece, investirà nella costruzione di un gasdotto lungo 15 chilometri che fornirà idrogeno alla sua rete di distribuzione di gas naturale nelle città di Chelsea e Gatineau. L’investimento di Gazifère è stimato intorno ai CAD 10 milioni, per i quali è previsto un finanziamento da parte del governo federale.

Il progetto di Evolugen e Gazifère è il terzo investimento nella produzione di idrogeno verde annunciato nella provincia francofona negli ultimi mesi.

Il progetto più importante in questo settore rimane però quello annunciato da Hydro-Québec per la costruzione di un impianto di produzione di 80 megawatt a Varennes, il primo investimento della società statale in questo settore dell’energia rinnovabile.

Evolugen: https://evolugen.com/ 

Gazifère: https://www.gazifere.com/fr/ 

Fonte: La Presse

Recommended Posts