La Canada Infrastructure Bank (CIB) e due imprese del settore privato investiranno CAD 260 milioni di dollari nel Southern Manitoba Fiber, il progetto del Manitoba volto al miglioramento all’accesso a Internet nelle zone rurali meridionali della provincia.

La CIB metterà a disposizione del progetto CAD 130 milioni, e gli altri CAD 130 milioni saranno investiti da DIF Capital Partners, gruppo di investimento europeo con ufficio a Toronto.

Valley Fiber Ltd, altro partecipante al progetto, sarà responsabile della costruzione, dell’installazione, e della manutenzione del nuovo servizio a banda larga.

Il Southern Manitoba Fiber consenterà a 49 mila famiglie di connettersi a cavi in ​​fibra ottica che porteranno la banda ultralarga e internet veloce nelle zone rurali della provincia entro il 2024.

Fonte: Journal of Commerce

Recommended Posts