Québec metterà a disposizione di Kruger, azienda cartaria della provincia, circa CAD 200 milioni in prestiti e partecipazioni per finanziare la sua espansione nella città di Sherbrooke e per sostenere le attività di uno stabilimento nella città di Trois-Rivières. Il progetto è valutato a più di CAD 386 milioni.

La società otterrà dapprima un prestito da CAD 165 milioni da Investissement Québec (IQ) per poter consentire alla sua controllata Kruger Products di allestire due linee di lavorazione, una dedicata alla carta igienica e l’altra alla carta velina nel sito di Brompton, dove la produzione di carta da giornale è cessata definitivamente lo scorso settembre 2020.

Inoltre, in qualità di partner di Kruger Specialty Products, IQ contribuirà con CAD 34,8 milioni a un apporto di capitale di circa CAD 146 milioni per l’azienda cartaria Wayagamack di Trois-Rivières, le cui attività sono state duramente colpite dalla crisi sanitaria. Una parte del denaro verrà anche utilizzato per riavviare l’impianto di cogenerazione presso l’impianto di Brompton.

Kruger: https://www.kruger.com/

Fonte: La Presse

Recommended Posts