L’assemblea nazionale del Québec ha approvato il progetto di legge 66, che permette di accelerare l’avanzamento di 180 progetti infrastrutturali nella Provincia. Si tratta di progetti come la costruzione di case per anziani, scuole, strade e il prolungamento della linea blu della metropolitana di Montréal.

La legge prevede che i progetti in questione beneficeranno di una riduzione delle procedure burocratiche necessarie per l’inizio dei lavori, incidendo così significativamente sui tempi di realizzazione. Questa iniziativa è destinata ad aiutare la Provincia a riprendersi dalla crisi economica legata alla pandemia.

Fonte: La Presse

Recommended Posts