Il governo dell’Ontario sta fornendo più di CAD 1,2 miliardi agli ospedali pubblici della Provincia nel tentativo di aiutarli a riprendersi dalle pressioni finanziarie create e successivamente aggravatesi a seguito della pandemia di COVID-19.

Per garantire il corretto funzionamento delle strutture ospedaliere e della stabilità delle loro basi finanziarie, la provincia dell’Ontario stanzierà CAD 696,6 milioni per le strutture ospedaliere, con particolar focus su ospedali di piccola-media dimensione e i centri specializzati e di riabilitazione. La provincia stanzierà inoltre CAD 572,3 per far fronte alla perdita di altre forme indirette di entrate, quali i pagamenti delle stanze private e la riduzione dei servizi al dettaglio all’interno delle strutture.

Il governo dell’Ontario investirà CAD 18 miliardi nei prossimi 10 anni in progetti di infrastrutture ospedaliere in tutta la provincia che porteranno a CAD 27 miliardi gli investimenti in capitale.

Fonte: ReNew Canada

Recommended Posts