Il nuovo requisito prevede che il 45 per cento di tutti i posti macchina nei nuovi edifici non residenziali includa infrastrutture di ricarica EV. Con l’aumento della predilezione per i veicoli elettrici da parte degli automobilisti e tenendo in mente il 2030 Climate Emergency Action Plan emesso dalla citta’ di Vancouver che ha come obiettivo quello di avere il 50 per cento di tutti i chilometri della città percorsi da veicoli a zero emissioni, il consiglio comunale si è adoperato al fine di fornire un maggior numero di opzioni di ricarica per soddisfare la crescente domanda. La nuova legge entrerà in vigore il 1° giugno 2022.

Fonte: Electric Autonomy Canada

Recommended Posts